CURIOSITA’ SU GIOVANNI PAOLO II

33a315d472e358211de7ed24cfeed6a1.png
 
 
 
CURIOSITA’
  • Il motto apostolico di Giovanni Paolo II è Totus Tuus (“tutto tuo”); il motto venne estrapolato dal Pontefice dalla preghiera di consacrazione a Maria di san Louis Marie Grignion de Montfort (gli venne proposto di dichiararlo dottore della Chiesa).
  • Lo stemma di Giovanni Paolo II è l’ultimo stemma di un papa ad avere la tiara, copricapo usato soprattutto dai papi del Medioevo e spesso associato ai simboli di potere terreno e ricchezza. Infatti Benedetto XVI lo ha sostituito con la mitra, ben più semplice copricapo vescovile. Giovanni Paolo II però, come del resto anche papa Giovanni Paolo I, con l’appoggio delle decisioni del Concilio Vaticano II, è venuto meno al rito dell’incoronazione con la stessa. Infine proprio della simbologia delle tre corone del Triregno della tiara si era soffermato nel suo discorso di inizio pontificato: interpretandolo, innovativamente, come la triplice missione di Cristo di “Sacerdote, Profeta-Maestro e Re”[26].
  • Alla morte di Ibrahim Rugova, 21 gennaio 2006, i mezzi di comunicazione hanno riportato le insistenti voci di una sua conversione segreta al Cattolicesimo[27], con battesimo, da parte di papa Giovanni Paolo II, in data 24 aprile 1994.
  • L’arcivescovo Stanisław Dziwisz è stato il segretario personale del pontefice. Stanisław, anche lui polacco, venne ordinato sacerdote nel 1963 dal vescovo Wojtyła ed è dopo poco, nel 1966, diventato il secondo segretario dell’arcivescovo Wojtyła che, eletto Papa, nel 1998 lo nominò vescovo. Nel 2007 Stanislao sui 40 anni trascorsi con GPII ha scritto un libro chiamato Una vita con Karol.
  • Secondo un articolo del New York Post del 19 febbraio 2002, Giovanni Paolo II ha personalmente eseguito tre esorcismi durante il suo pontificato. Il primo esorcismo fu fatto nel 1982 su una donna che si contorceva a terra. Il secondo fu nel 2000, quando eseguì il rito su una diciannovenne che dette in escandescenze in piazza San Pietro. Un anno dopo, a quanto scrive il quotidiano, nel settembre 2001, esorcizzò una donna ventiduenne.
  • Giovanni Paolo II è stato il primo papa della storia ad essere protagonista di un cartone animato, intitolato Wojtyla, 2001, cartoon apprezzato dallo stesso Pontefice tanto da ricevere in udienza nel 2003 il suo autore, Mario Verger.
  • Nel 2004 ricevette un Premio Carlomagno straordinario da parte della città di Aachen, in Germania.
  • Anche se è difficile provare che abbia canonizzato più santi di tutti i suoi predecessori, poiché i documenti relativi a molte delle prime canonizzazioni sono incompleti, mancanti o poco accurati: è noto che l’abolizione, da parte sua, dell’ufficio di Promotor Fidei (Promotore delle Fede, noto anche come avvocato del Diavolo) ha reso più scorrevole il processo di canonizzazione. È comunque significativa l’assoluta discontinuità con tutti i suoi predecessori più prossimi: si calcola che fino all’ottobre 2004, abbia beatificato ben 1.340 cristiani.
  • Lo chiamarono l’atleta di Dio, e atleta Giovanni Paolo II lo fu davvero: appassionato scalatore e nuotatore, oltre che abile sciatore, ha sempre amato praticare gli sport finché la salute glielo ha permesso. In nome della sua passione per il calcio in età giovanile, quando giocava nel ruolo di portiere, fu insignito della nomina di membro onorario del Futbol Club Barcelona e dell’FC Schalke 04.
  • L’unica auto mai appartenuta a Giovanni Paolo II, una Ford Escort celestina del 1975, auto con la quale aveva percorso più di 100.000 km prima dell’elezione al soglio di Pietro, è stata più volte venduta in aste internazionali ed è tuttora valutata dai 3 ai 5 milioni di dollari. L’auto era stata inizialmente fatta mettere all’asta da Wojtyła stesso per accumulare fondi per le missioni apostoliche e così venne affidata all’agenzia Kurse. L’ultimo proprietario, un avvocato collezionista di auto di Houston se la è aggiudicata per 680.000$.
  • Papa Giovanni Paolo II per i suoi molteplici viaggi è stato insignito del riconoscimento di Globetrotter onorario dopo l’udienza del novembre 2000 quando ricevette gli Harlem Globetrotters.
  • Giovanni Paolo II è stato inserito tra le 10 persone del XX secolo più ammirate del mondo secondo la classifica Citizen stilata dalla società Gallup.
  • Una popolare credenza attribuisce a Giovanni Paolo II la creazione in gioventù di un intricato problema scacchistico che pubblicò nel 1946 ma probabilmente la storia fu un’invenzione di Tomasz Lissowski[28].
  • Il suo funerale, definito dai media il più maestoso della storia[29] è stato trasmesso in mondo-visione ed è tuttora il rito funebre più seguito della storia.
  • A Introd (Valle d’Aosta) è sorto il “Museo Giovanni Paolo II” per ricordo a tutte le sue vacanze estive trascorse nella località.
  • Subito dopo la sua morte, il sindaco di roma Walter Veltroni gli ha intitolato la stazione Termini, il più importante scalo ferroviario della capitale (e d’Italia).
CURIOSITA’ SU GIOVANNI PAOLO IIultima modifica: 2007-07-25T13:17:57+02:00da goldeneye73
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento